Spirito & Spirits. Religioni e Lifestyle – Firenze, 5 maggio 2018

Senza-titolo

Nell’ambito della terza edizione della Florence Cocktail Week, in programma a Firenze dal 30 aprile al 6 maggio 2018, la Sezione di Sociologia della Religione, da un’idea della Segretaria Nazionale Simona Scotti, ha organizzato un convegno dal titolo Spirito&Spirits. Religioni e Lifestyle che si terrà presso l’Auditorium di Sant’Apollonia il giorno 5 maggio dalle 9.30 alle 18.00.

Il convegno è uno degli eventi speciali dell’edizione 2018 della Cocktail Week.

Si tratta di un importante momento di discussione e confronto sul rapporto tra religioni e alcol, simbolismi, pratiche e nuove ritualità, alcol e lifestyle.

Il convegno è stato organizzato con il sostengo di Molinari e ha ottenuto il patrocinio del Comune di Firenze, del CISRECO e di Confartigianato-Firenze.

———–

Programma

9,30-Saluti istituzionali, On. E. C. Del Re, deputata, coordinatrice nazionale Sezione di Sociologia della religione-AIS; S. Scotti, Segretaria nazionale Sezione di Sociologia della Religiose-AIS; P. Mencarelli, giornalista, organizzatrice Florence Cocktail Week; A. Sorani, Presidente Confartigianato; C. Del Re, Assessore allo sviluppo economico, Comune di Firenze; A. Nesti, Direttore scientifico CISReCo

10,00-Alcol e religioni -Tavola rotonda. COORDINA: E. C. Del Re, INTERVENGONO:

M.I. Macioti, “Sapienza” Università di Roma; A. Spini, Università di Firenze, G. Scotto, Università di Firenze, I. Elzir, Imam di Firenze e Presidente UCOII, A. Bottai, Ministro di Culto – Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai, A. Jacopozzi,  Pro-direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose della Toscana “Santa Caterina da Siena”

11,00, Alcol e conflitti etnici e religiosi, E.C. Del Re,  con proiezione di spezzoni di La festa negata di E.C. Del Re

Interviene Giovanni Scotto, Sociologo, esperto in mediazione dei conflitti

11,30-Alcool e trascendenza, COORDINA R. Cipriani, Università Roma Tre

Perché usare il concetto di spiritualità? Lo statuto teorico ed epistemologico di un concetto controverso, S.Palmisano, Università di Torino; Lo spirito degli spiriti. I cataloghi di “Compagnia dei caraibi”, Tigre Ciliegio (D. Baracco), F. Torretta,“Compagnia dei Caraibi”; Bacco, tabacco e Venere. Transizioni cognitive e Spiriti nella santeria cubana, E. Zapponi,“Sapienza”, Università di Roma; Il ruolo del vino nelle tecniche dell’estasi, A. Capelli, Filosofa e Antropologa, coach counselor

12,30-Alcool e alchimia, COORDINA M.I. Macioti

Un caso storico di devianza sociale cognitiva e di viralità delle rappresentazioni legato all’alchimia speculativa e allo Spirito Santo, F.P. Pinello, Università degli Studi di Enna Kore;  Alchimia a Damanhur. Lo spirito trasforma la materia, Coboldo Melo (R. Sparagio), Pressoffice e Libera Università di Damanhur; L’elisir di lunga vita, B. Ugolini, Università “N. Cusano” di Roma; La tradizione della distillazione nei Conventi. La gemma d’abete di Monte Senario, Padre G. Sperman, O.S.M., Priore del Convento di Monte Senario

13,30 PAUSA

14,30-Simbolismi, pratiche e nuove ritualità, COORDINA A. Nesti

Ri-evocare gli spiriti. Ritualità del bere e spiritualità conviviale: il caso dei festival celtici, N. Pannofino,

Università di Torino; Relazioni ambivalenti. Mega eventi sportivi, pubblicità in tv e consumo di alcol, S. Martelli,Università di Bologna; Embodiment:  il potere segreto delle emozioni, B.M. Pirani,“Sapienza” Università di Roma

15,30, COORDINA S. Scotti, Segretaria nazionale Sezione di Sociologia della Religione-AIS

Il caso e la necessità: una lettura della “leggenda del santo bevitore” di J.Roth, A. Spini, Università di Firenze; La provocazione futurista delle polibibite, dal Cantico dei Cantici al Diavolo in tonaca nera,F. Piccinino Amministratore e editore di saperebere.com

16,15-Alcool e lifestyle,  COORDINA C. Paravati, direttore della rivista e centro studi “Confronti”

Alcol, stili di vita e sostenibilità, F. Maggino,”La Sapienza”, Università di Roma; Le tendenze dei consumi di alcolici e lifestyle, P. Corvo,  Università di Scienze gastronomiche di Bra-Pollenzo;  Alcol e stile giovane. La faccia delle relazioni alcoliche, F. Guarino, Università di Bologna; Le categorie dello spirito. Viaggio attraverso la percezione creativa, S. Tesi, Giornalista freelance. Presidente Aset

17,15-EVENTO COCKTAIL

  1. Ndoci, Bar manager Idyllium, Cocktail Bar-Pienza, propone: “Papale papale”, in Calice, Argenteria Brandimarte, Firenze

Idea e programmazione di Simona Scotti; Comitato scientifico: Emanuela C. Del Re e Arnaldo Nesti; Coordinamento organizzativo: Simona Scotti, Paola Mencarelli; Coordinamento logistico: Simona Scotti, Paola Mencarelli; Ufficio stampa: Confartigianato Imprese Firenze

Spirito&Spirits programma