Settimana dell’Armonia tra le Fedi – Roma 2016

PROGRAMMA DELLE ATTIVITA’

Settimana dell’Armonia tra le Fedi – Roma 2016

World Interfaith Harmony Week –                                                                     

 

31 gennaio /8 febbraio

MOSTRA DONNE IN ARTE Espressioni di armonia tra le fedi

Museo Mastroianni Complesso Museale di San Salvatore in Lauro Piazza S. Salvatore in Lauro  15

Apertura domenica 31 gennaio h.10.30

orari h. lun.-ven- 10.30-13.-30 e 15.30.18.30    sab e dom. 10.00 – 12.00

 

17 febbraio h.10.00

Visita guidata  al Ghetto, al Museo Ebraico e Tempio Maggiore

 lungotevere Cenci – Piazza Gerusalemme ( con prenotazione via email tirdiroma@gmail.com)

 

20 febbraio h. 11.00

Visita Tempio Hua Yi Si  Pagoda cinese 

via dell’Omo 142 00155 Roma ( con prenotazione via email tirdiroma@gmail.com)

 

28 febbraio

Open Day Grande Moschea con visita guidata

Via Anna Magnani Roma

 

24 febbraio, alle ore 17:45

 “Le religioni invisibili: il miracolo quotidiano dell’occultamento mediatico.”

Presentazione rivista Coscienza e libertà

Fondazione Lelio Basso Via della Dogana Vecchia, 5, 00186 Roma

 

ATTIVITA’ con il PATROCINIO DEL TAVOLO INTERRELIGIOSO DI ROMA:

  • 5 febbraio h. 18.00 TEOFONIA ARMONIA TRA LE FEDI Musica e danza Cristiana Indiana Sufi Conservatorio di Santa Cecilia via dei Greci 18 Roma
  • 20 febbraio h. 18.00 Inaugurazione Mostra fotografica: Oriente Crocevia di fedi di Loriano Bigi Atelier PAEMA via Clementina 7 Roma

Dialogo di uomini e religioni

Assisi, 17-18 Ottobre 2015

“Ascolta la mia voce
e dacci la forza di saper rispondere sempre
all’odio con l’amore.
All’ingiustizia con un totale impegno per la giustizia,
alla miseria con la condivisione,
alla guerra con la pace.
O Dio, ascolta la mia voce
e concedi al mondo la tua pace.”

S. Giovanni Paolo II

PROGRAMMA Sabato 17 ottobre 2015

ore 9.30 Accoglienza e registrazione dei partecipanti.

ore 10.00 Interventi introduttivi:
S.E. Mons. Domenico Sorrentino, Vescovo di Assisi
Madre Mariangela Yator OSB, Abbadessa Monastero di S. Giuseppe – Assisi
Dott. Bruno Portigliatti, Presidente Centro Informazione Buddhista – Giaveno (Torino)

ore 11.00 Padre Cipriano Carini OSB – Abbazia di S. Pietro – Assisi: Papa Francesco e il dialogo

ore 11.30 Rev. Abate Fausto Taiten Guareschi – Monastero Zen Sōtō di Fudenji – Salsomaggiore (Parma)

Camminare insieme con “i segni dei tempi” – Communitas e immunitas

ore 12.00 pausa

ore 12.15 Dott. Gianluigi Nicola – Associazione Italiana Teilhard de Chardin – Torino

Oltre all’idea ancestrale di religione: la personalizzazione e la diafania in Teilhard de Chardin

ore 12.45 interventi dei partecipanti

ore 13.00 pranzo

Sessione pomeridiana

ore 15.00 Padre Silvestro Bejan OFM – Centro Francescano
Internazionale per il Dialogo – Assisi
Dialogo e Profezia: una prospettiva francescana dello “spirito di Assisi”

ore 15.30 Imam Yahya Pallavicini – Vice Presidente COREIS (Comunità
Religiosa Islamica Italiana) – Roma
“Và e ripara la Mia Casa che cade in rovina”, una lettura islamica ed ecumenica

ore 16.00 visita guidata a S. Damiano

ore 19.30 cena

ore 21.30 proiezione filmati

Domenica 18 ottobre 2015

ore 7.30 Celebrazione Eucaristica con la Comunità.

ore 8.00 colazione (self service)

ore 9.30 Suor Maria Grazia Conti – Monastero S. Biagio – Mondovì (Cuneo)
L’archetipo del monaco: il cammino dello spirito

ore 10.00 Prof. Don Luigi Berzano – Università degli Studi di Torino
L’ana­teismo e la secolarità sacra di Raimon Panikkar

ore 10.30 pausa

ore 10.45 Svamini Shuddhananda Giri – Unione Induista Italiana – Roma
Verso una nuova convivenza religiosa: ahimsa, il non­nuocere alcuno

ore 11.15 Dott. Luigi De Salvia – Religions for Peace – Roma
Lo spirito di Assisi come risposta alla sfida permanente dell’ostilità

ore 11.45 interventi dei partecipanti

ore 12.15 Preghiera interreligiosa

ore 13.00 pranzo e partenze

La partecipazione al Convegno è gratuita. Per i congressisti è possibile pernottare presso il Monastero di S. Giuseppe a partire dal 16 ottobre e usufruire del trattamento di mezza pensione o pensione completa ad un prezzo concordato. Si prega di prenotare direttamente presso il Monastero:
075 812332 – 812853 – 812952 – info@msgiuseppe.it

Per informazioni: info@msgiuseppe.it o infobuddhista@infinito.it | 0119378331

Religioni@green

I rappresentanti di 6 diverse religioni si confrontano su ambiente, salute, sviluppo sostenibile e cura della persona

 Milano – Teatro di Milano, Via Fezzan 11

Durante l’incontro sarà distribuito gratuitamente il libro “Manifesto per una buona sanità” e sarà presentata la prima edizione del Premio Internazionale Raimon Panikkar”

Qual è il rapporto tra le grandi religioni e il Creato? Che visione hanno del mondo e della natura il Cristianesimo, l’Islam, l’Ebraismo, l’Induismo, il Buddhismo e il Protestantesimo? E quali atteggiamenti e stili di vita sono scaturiti da ciascuna teologia? Il tema è originale e di grande attualità ed è per questo che l’Osservatorio sul Pluralismo Religioso, la sezione di Sociologia della Religione dell’AIS (Associazione Italiana di Sociologia) e il Gruppo Dedalus hanno deciso di dare vita ad un incontro/confronto chiamando ad un tavolo gli esponenti più autorevoli delle sei principali religioni.

Al termine dell’evento sarà offerto un aperitivo.

download (1)

Comunicato stampa evento

download (1)

Locandina evento

 

 

 

Donne in dialogo – Religioni per la Pace-Italia

In occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

25 novembre 2014

Aula Magna- Facoltà Valdese di Teologia via Pietro Cossa 42 (p.zza Cavour)Roma

In collaborazione con La Associazione Italiana di Sociologia                                                    

organizza il Convegno:

 Un tetto di pergamena”

 Responsabilità delle religioni nel destino delle donne

PROGRAMMA

MATTINA

 

Con la partecipazione delle Scuole : Liceo Scientifico Statale “G. Vailati” – Genzano

Liceo Socio-pedagogico “J. Joyce” – Ariccia

Prof.ssa Anna Maria Robibaro

Ore 9.00/ 9.15   Accoglienza

Introduzione a cura di Franca Coen Eckert Coordinatrice di “Donne in dialogo”

Gianmario Gillio giornalista (Direttore della rivista Confronti) intervista le rappresentanti di “Donne in dialogo” sul tema:

“Dignità della donna e religione”

Ore 10.30   Prof.ssa M. Immacolata Macioti (Coordinatrice Sezione di Sociologia della Religione AIS . Coordinatrice della Critica Sociologica) ” La donna: dai doveri religiosi ai doveri sociali”                                                                                                Ore 11/11.15 Dibattito e Intervallo

 

Ore 11.30               Proiezione di spot inerenti al tema

                                   Lavori degli alunni e loro interventi

 

Coordina Virginia Di Marco giornalista di ANSA Med

 Ore 13.30   Chiusura dei lavori della mattinata

 

                                                           POMERIGGIO

 

Ore 15.00 Introduzione e riepilogo dei risultati dei lavori della mattinata.

Ore 15.15 Saluti Dott. Luigi De Salvia (Segretario Religioni per la Pace –Italia)

Ore 15.30

Come le Fedi interpretano le donne, partendo dai testi sacri-Luci e ombre”.

Prof. Enrico Benedetto ( Teologia Pratica . Facoltà Valdese di Teologia)

Prof.ssa Elisabetta Ruspini ( Coordinatrice Sezione AIS “Studi di genere” Universita’ di Milano- Bicocca) “Generi ed esperienze religiose”

Prof.ssa Maria Brutti (Dottore in Teologia Biblica –P.U.G. “Tamar la giusta: una vita attiva nel silenzio”

Prof.ssa Renata Pepicelli (Esperta di questioni di genere e Islam)” Esiste una teologia femminista islamica?” (Analisi delle interpretazioni di genere del Corano)

Prof.ssa Irene Kajon ( Università “La Sapienza”)” L’umano nel libro di Giona:l’unità nella differenza maschio-femmina”

Presiede e modera Nella Condorelli giornalista (Presidente Commissione Diritti e Pari Opportunità Associazione Stampa Romana)

Eventuali interventi dal pubblico

Ore 17.30 “Donne di fronte alle Scritture”

Interventi e conclusioni del Coordinamento ” Donne in dialogo” :

Francesca Baldini , Chiesa Cattolica- Adelina Bartolomei, Chiesa Valdese- Dora Bognandi, Chiesa Avventista- Zeynap Kucuktufekci , Istituto Tevere Centro Islamico Turco per il dialogo- Anna Di Segni Coen, Comunità Ebraica- Paola Franci, Comunità Bahai- Ilhamallah Chiara Ferrero, Comunità Religiosa Islamica Italiana- Bibi Guru InderKaur, Testimone della spiritualità e delle tradizioni Sikh- Patrizia Micoli, Comunità Buddista.